Vella Arena
L'autrice non ama dire molto di sé, preferisce che siano i suoi versi a parlare. Di Vella Arena, il suo intenso alter ego, la poetessa scrive: “Molto spesso la guardo allo specchio. Ha la sua età e, adesso, un bagaglio di emozioni... belle o brutte che siano non importa. Sa che non mai è cambiata, ma solo cresciuta. Lei, io, Vella Arena”.

Ha pubblicato per Turisa:
Per non dirti no